News

Planet Solar all'Isola della Certosa

Planet Solar all'Isola della Certosa

 
La più grande imbarcazione ad energia solare mai costruita al mondo ormeggerà al Marina di Vento di Venezia fino alla primavera 2015. 
 
Ms Tûranor PlanetSolar è la prima imbarcazione al mondo ad aver compiuto un’impresa storica: portare a termine il giro del mondo utilizzando esclusivamente l’energia solare.
Il 4 maggio 2012, dopo 584 giorni di navigazione e più di 60.000 km percorsi, il catamarano di ideazione svizzera e costruito in Germania, ha infatti terminato  il giro del globo che l’ha visto toccare ben 28 Paesi – dagli Stati Uniti al Messico, dall’Australia agli Emirati Arabi –  promuovendo l’utilizzo dell’energia solare e dimostrando affidabilità ed efficacia delle tecnologie attualmente disponibili stabilendo anche il record mondiale di velocità per la traversata transatlantica solare.
Dopo aver raggiunto questo straordinario traguardo, nel 2013 Ms Tûranor PlanetSolar - 35 metri di lunghezza, 512 mq di pannelli fotovoltaici, 2 motori elettrici da 60 KW che possono dunque raggiungere una potenza massima di 120 kw, zero emissioni di CO2, autonomia illimitata - ha iniziato la sua “seconda vita” dimostrando che le tecnologie utilizzate dal catamarano solare svizzero possono aprire la strada per un utilizzo civile in ambito di mobilità sostenibile oltre che per scopi scientifici e didattici, al fine di sensibilizzare sull’uso di energie rinnovabili.
Venezia - dove è quantomai urgente una riconversione della flotta pubblica e privata in termini di mobilità sostenibile ed innovazione tecnologica nel rispetto dell’ambiente - è stata scelta come unica tappa italiana dopo la campagna 2014 che l’ha vista impegnata nella missione archeologico-scientifica TerraSubmersa.
Giovedì 4 settembre Ms Tûranor PlanetSolar è arrivata dunque nella Città dei Dogi. Dopo l’ingresso in laguna attraverso la bocca di porto di Lido e il passaggio di fronte a Piazza San Marco, l’imbarcazione ha diretto la sua prua verso l’Isola della Certosa, scelta come ormeggio permanente per i prossimi mesi.
Una serata all'insegna della sostenibilità ambientale è stata invece quella del 5 settembre, quando il catamarano svizzero è stato teatro della cerimonia di premiazione del Green Drop Awardpremio collaterale della Biennale Cinema assegnato da Green Cross Italia e dalla Città di Venezia al film fra i 21 in gara nella selezione ufficiale della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia che "meglio abbia interpretato i valori dell'ecologia e dello sviluppo sostenibile". Dopo una breve navigazione lungo il bacino S.Marco a bordo del Turanor, la giuria ha proclamato il vincitore all'interno dell'imbarcazione più green del mondo, ormeggiata presso il Polo Nautico della Certosa, testimonial della sostenibilità ambientale nella Laguna con il suo Progetto di Riqualificazione del Parco della Certosa
La scelta dell’ormeggio presso il Marina della Certosa conferma l’affidabilità del porticciolo, idoneo anche a grandi imbarcazioni oceaniche, e testimonia come l’isola sia ormai riconosciuta quale esempio virtuoso di riqualificazione e sostenibilità ambientale, oltre che rappresentare un emblema di rilancio socio-economico della Venezia insulare, in termini di attività economiche compatibili con la particolarità del paesaggio lagunare.
Grazie a Vento di Venezia, PlanetSolar trascorrerà l’inverno in Laguna, e sarà disponibile per l’organizzazione di visite ed eventi coerenti con la mission di sensibilizzazione sulla sostenibilità ambientale e l’innovazione tecnologica.
L’imbarcazione è stata aperta al pubblico già a partire da questo weekend; in particolare, in occasione della Regata Storica di domenica 7 settembre, il Catamarano ha ormeggiato in Riva San Biagio davanti al Museo Storico Navale ed è stato possibile visitarlo dalle 11:00 alle 15:00. 
Nei prossimi giorni, verrà stilato un calendario di visite guidate aperte a tutta la cittadinanza, con speciali giornate riservate alle scuole, ai clienti del marina ed ai residenti.
Per rimanere aggiornati sulle prossime iniziative in programma o per ulteriori informazioni in merito alle visite guidate e alla possibilità di organizzare eventi sul catamarano, visitate la pagina facebook https://www.facebook.com/ventodivenezia o scrivete all'indirizzo eventi@ventodivenezia.it.
Per ulteriori informazioni e curiosità su Planet Solar: www.planetsolar.org

Partners