News

12.04.13 | Presentazione del Progetto "Marinando la scuola"

12.04.13 | Presentazione del Progetto "Marinando la scuola"

 
 

Sicurezza in mare e buone pratiche di navigazione in un incontro rivolto a studenti e neodiportisti organizzato da Vento di Venezia e dagli Assessorati alla Mobilità e Traffico Acqueo e alle Politiche Giovanili del Comune di Venezia. Presente anche l’Assessore Ferrazzi.
Venezia, 11 aprile 2013 - Nell’ambito delle “Giornate della Sicurezza in Mare”, il Salone Nautico di Venezia ospita domani, venerdì 12 aprile, dalle ore 10:30 alle 13:00 l’incontro “Marinando la Scuola” rivolto in particolar modo ai giovani tra i 14 e i 18 anni e ai neodiportisti, per la promozione della navigazione consapevole e responsabile, rispettosa del mare e dei suoi utenti.
L’incontro anticipa i temi che verranno sviluppati nell’anno scolastico 2013-14 con la riproposizione verso gli Istituiti medi superiori di Venezia di “Marinando la Scuola”, progetto inaugurato nel 2012, che ha l’obiettivo di sensibilizzare i giovani al rispetto delle regole di navigazione e alle norme di sicurezza, trasmettendo nozioni relative al primo soccorso, recupero uomo a mare, utilizzo di razzi, zattere autogonfiabili ed estintori, gestione delle situazioni di emergenza.
“Marinando la Scuola” è un progetto ideato dal Comune di Venezia, in particolare dall’Assessorato alle Politiche Educative (sarà presente domani l’Assessore Ferrazzi) e dall’Assessorato alla Mobilità e Traffico acqueo, e da Vento di Venezia. Le  Istituzioni coinvolte sono Polizia Municipale, Capitaneria di Porto, Magistrato alle Acque, Guardia Costiera e Guardia Costiera Ausiliaria. Per la giornata di domani daranno fondamentale apporto anche l’Esercito - Corpo dei Lagunari, la Guardia di Finanza, Assonautica Venezia, Ikaros – Polo Formativo Nautico e le aziende Arimar, Campello Marine, Emergen Sea e Sea Help che daranno il proprio contributo in mezzi, personale e attrezzature.
Il programma si articola in due momenti complementari. Dalle 10:30 presso lo Spazio Incontri (Padiglione C) gli studenti e il pubblico del Salone incontreranno le Istituzioni promotrici di “Marinando la Scuola” in un dialogo sull’importanza delle rispetto del mare e degli utenti, sulle principali buone pratiche di navigazione.
Alle 12:00, scolaresche e Istituzioni si sposteranno verso i pontili dove personale specializzato effettuerà dimostrazioni di utilizzo di tele laser, lancio di razzi e fumogeni segnaletici, corretta apertura di zattera di salvataggio, elementi di primo soccorso.
L’appuntamento di domani mattina si inserisce nell’ambito delle “Giornate della Sicurezza in Mare” organizzate nei due venerdì e sabati del Salone Nautico di Venezia da Expo Venice in coordinamento con Vento di Venezia, Assonautica Venezia e l’apporto fondamentale del Corpo Lagunare e i Sommozzatori della Polizia di Stato.
Il programma delle Giornate è così strutturato
ELEMENTI DI PRIMO SOCCORSO
A cura dell’Esercito Italiano – Corpo dei Lagunari (area esterna, vicino ai Pontili)
Venerdì 5 ore 15:00
Sabato 6 ore 11:00 e 15:00
Venerdì 12 ore 15:00
Sabato 13 ore 11:00 e 15:00
 
ORIENTARSI NELLA LAGUNA VENETA
LE NORME DI NAVIGAZIONE NEI CANALI VENEZIANI
A cura di Assonautica Venezia (Padiglione E – Stand 24)
Venerdì 5 ore 15:30
Sabato 6 ore 10:30 e 15:30
Venerdì 12 ore 15:30
Sabato 13 ore 10:30 e 15:30
 
IMMERGERSI NELLA SICUREZZA
A cura della Polizia di Stato – Sommozzatori (Padiglione E – Stand 28)
Sabato 6 ore 15:30
Venerdì 12 ore 15:30
Sabato 13 ore 11:00
 
DIMOSTRAZIONI DI CANI DI SALVATAGGIO
A cura di SICS Cani Salvataggio Veneto – (Area Mare, Pontili)
Sabato 6 ore 11:30
Sabato 13 ore 11:00 - ore 15:00
 
Le persone interessate a partecipare alle “Giornate” potranno entrare al Salone con le seguenti modalità privilegiate:

  • Giovani fino ai 18 anni ingresso gratuito.
  • Adulti, accesso a € 5.00 anziché €7,50

Per beneficiare delle seguenti condizioni riservate è necessario registrarsi nell’apposita sezione del sito www.salonenauticodivenezia.com
 

Partners